home lascia il tuo commento trailers e foto foto di scena Baggio Teatro Caboto Caboto Teatro Kolbe stagioni teatro Caboto teatro di prosa teatro in milanese teatro ragazzi

BAGGIO TEATRO CABOTO

Via Mar Nero 10, angolo via Forze Armate - via Cividale del Friuli
Tel. 02.70.60.50.35 - mail@teatrocaboto.com
RICORDA: siamo su googlemaps

Bus 58 - 63 - 67 - 78 - 30 / MM1 Bisceglie
PARCHEGGIA SULLE STRISCE BIANCHE DI VIALE FORZE ARMATE


SEGUICI SU:          

STAGIONE 2021-2022

IL TEATRO IN SICUREZZA!!!
Vengono garantire tutte le misure di sicurezza anticontagio coronavirus in ottemperanza a normativa vigente.
QUI DI SEGUITO IL CARTELLONE TEATRO DI PROSA, TEATRO IN MILANESE E TEATRO RAGAZZI.

TEATRO DI PROSA

SABATO ORE 21.00 - DOMENICA ORE 16.00
INGRESSO EURO 7,00

Tutti gli spettacoli sono per la regia di e con Gianluca Frigerio
in scena insieme alla compagnia “Macaresco” stabile di prosa del teatro Caboto


VEDI SE CI SONO VARIAZIONI ALLE DATE SPETTACOLI CHE TI INTERESSANO



Dal 8 Ottobre al 5 Novembre
(No replica domenica 7 novembre)
  COMEDY PARTY
  A cura di Gianluca Frigerio
  Genere: spettacolo comico
Durata 90 minuti
   
 

Attraverso la rappresentazione di atti unici selezionati all’interno del teatro comico d’autore, lo spettatore potrà rallegrarsi godendo di un umorismo intelligente, indiretto, sottile quanto inesorabile. Tre attori sul palcoscenico vestiranno i panni di 24 personaggi interpretando 8 atti unici di differente durata per un’ora e mezza di spettacolo. Lo spettacolo, pur ospitando otto vicende totalmente diverse tra loro, non perde la qualità di essere un’unica rappresentazione perché drammaturgicamente frutto di una riscrittura di autori tutti da scoprire. Meccanismi comici ben oliati che provocano tanto un sorriso sotto i baffi quanto lo scoppio di una risata collettiva, vanno a comporre questo spettacolo di teatro da camera leggero e brillante, il cui scopo non è unicamente il piacevole intrattenimento. L’umorismo, infatti, va inteso come attitudine a considerare la realtà sotto punti di vista che, muovendo al riso, consentano una più ampia e umana comprensione di essa.

   
  ALCUNE IMMAGINI DELLO SPETTACOLO
   
  PRIMI COMMENTI DEGLI SPETTATORI
   
   
   
 
Dal 13 Novembre al 12 Dicembre
(No replica domenica 21 novembre)
  DOPPIO INGANNO CON DELITTO
Di Edgar Wallace
  Genere: commedia giallo
Durata 90 minuti
   
 

La bella ed inquieta Desirée decide di lasciare il suo ricco marito per un uomo più giovane, ma anche più povero. Così, approfittando dell’assenza di lei, il marito chiede un incontro al rivale per risolvere la situazione in maniera civile dando invece inizio ad una serie di accadimenti che porteranno inevitabilmente verso la catastrofe. La trama di questo giallo è segreta, niente di più può essere rivelato senza guastare la sorpresa dei tre colpi di scena che fanno di questo romanzo uno dei più geniali intrecci, a metà strada tra il thriller psicologico e il poliziesco d‘azione. L‘autore infatti, un maestro del genere, nacque in Inghilterra, ma lavorò molto negli Stati Uniti e questo determinò nel suo stile un mix di sagacia e ironia inglese abbinate a scene di azione con pistolettate e scazzottate tipiche dei polizieschi americani. Del romanzo originale, lo spettacolo ne ha fatto un adattamento per il palcoscenico della durata di un’ora e mezza, dai ritmi sempre sostenuti, con dialoghi veloci e gradevoli, il tutto per offrire allo spettatore una vicenda sempre carica di tensione, da seguire molto attentamente in attesa degli immancabili colpi di scena e in obbedienza alla famosa frase “niente è come sembra”, formula che questo autore ha saputo applicare in maniera sempre geniale.

   
  ALCUNE IMMAGINI DELLO SPETTACOLO
   
  ALCUNI COMMENTI DEGLI SPETTATORI
   
   
   
   
 
Annullato per emergenza sanitaria
  COCKTAIL A COLAZIONE
Da Frederick Lonsdale e Augustus Moore
  Genere: commedia brillante
Durata 90 minuti
   
 

Tre amici decidono di mettersi a cercare l’anima gemella. Ma dove?.. Non è facile di questi tempi. Le occasioni per incontrare qualcuno non si trovano più. Oggi per conoscersi, bisogna passare attraverso il web. Ormai funziona così. Per anni, loro tre si sono rifiutati di utilizzare tutti i freddi e disumani strumenti che offre internet per combinare un appuntamento, conoscere una persona e magari, se scatta qualcosa, iniziare una relazione sentimentale. No, non era cosa per loro. Piuttosto che abbassarsi a questo mercimonio di foto ritoccate e messaggini ricercati, pur di non privarsi dell’ebbrezza di incontrare una donna dal vivo, hanno preferito andare con quelle a pagamento. Però ora basta. Non possono più andare avanti a spendere, il costo della vita diventa sempre più caro e bisogna fare economia. Da ora in poi o gratis o niente! Così, da questa considerazione e dal fatto che hanno tutti e tre toccato il “mezzo del cammin di nostra vita”, un bel giorno, Augusto, il più entusiasta, convince gli altri due, Federico e Danilo, a buttarsi nel infinito mare di internet. Naviga che ti naviga, scoprono un sito di incontri e pubblicano un annuncio: “Tre uomini per bene e puliti cercano ragazze da incontrare per passare piacevoli momenti. Astenersi professioniste”. Riescono a combinare tre appuntamenti e con l’arrivo di Clara, la prima delle tre ragazze, inizia questa brillantissima commedia... da non perdere.

   
   
   
   
   
   
   
   
 
Dal 12 Marzo al 10 Aprile
  GIOCO MORTALE
Di Joseph S. Fletcher
  Genere: commedia giallo
Durata 100 minuti
   
 

Una vicenda claustrofobica, il classico delitto della camera chiusa. Sei personaggi legati da un gioco che si rivelerà molto più rischioso del previsto: le richieste incondizionate del vincitore obbligheranno gli altri cinque a compiere drammatiche scelte e il susseguirsi di misteri apparentemente irrisolvibili tingeranno questo spettacolo di un giallo dai riflessi rosso sangue. Quando si apre il sipario, lo spettatore si ritrova catapultato nel bel mezzo del corso di un gioco chiamato “Trappola mortale” e tutto si sta svolgendo nel migliore dei modi: i sospettati si accusano a vicenda, una cameriera si aggira con fare furtivo, il bicchiere con il brandy avvelenato sta per essere bevuto dalla persona sbagliata, ogni cosa sta girando splendidamente ed il gioco sta divertendo i partecipanti... quando, all’improvviso, qualcosa non va come previsto e il meccanismo si inceppa. Da quel momento, inizia un’angosciante e machiavellica vicenda che porterà i sei malcapitati a vivere stati d’animo fortemente alterati da situazioni tanto incomprensibili quanto terrificanti. La scoperta, poi, di un diario segreto finirà per gettare tutti nello smarrimento più assoluto. L’unica maniera per uscirne sembra quella di raccontare la verità. Ma la verità a volte può essere molto ma molto pericolosa. Una cosa è certa: questo giallo vi terrà inchiodati alla poltrona fino alla fine... di chi?

   
  ALCUNE IMMAGINI DELLO SPETTACOLO
   
  ALCUNI COMMENTI DEGLI SPETTATORI
   
   
   
   
 
Dal 23 Aprile al 28 Maggio
(No replica domenica 8 e 15 e 29 maggio)
  TI PREGO, SALVAMI!
Di Otto Zur Linde
  Genere: Commedia comica
Durata 100 minuti
   
 

Può accadere che alla porta di un individuo del tutto normale e decisamente nella media venga a bussare un tranquillo ispettore della finanza al fine di rivolgere alcune semplici domande circa un sussidio ricevuto e può altrettanto accadere che tale sussidio ricevuto non fosse in verità affatto dovuto. Come fare per evitare di essere colti con le mani nella marmellata e soprattutto per evitare di dover restituire tutto quando indebitamente già intascato? L’unica soluzione è chiedere aiuto al migliore amico, nonché vicino di casa, il quale dovrà letteralmente farsi in quattro non solo per arginare le sempre più pressanti richieste di chiarimenti da parte di detto ispettore ma anche per risolvere altre complicate situazioni che proprio quel giorno hanno pensato bene di capitare. Dieci personaggi si avvicendano in questa rocambolesca commedia, intrisa di comicità e tutta basata sulla seguente intramontabile equazione: una serie di bugie generano una sarabanda di equivoci che scatenano un ginepraio di situazioni da cui è impossibile uscire se non raccontando alla fine la verità che però è l’ultima bugia. Sicché non si può dire nulla della trama di questa commedia senza raccontare una serie di bugie che generano una sarabanda di equivoci che... insomma chiaro, no?

   
  ALCUNI COMMENTI DEGLI SPETTATORI
   
   
   
   
   
   

TEATRO IN MILANESE

SABATO ORE 16.00
INGRESSO EURO 7,00

Dal 9 Ottobre al 6 Novembre
  TIRES VIA I CALZETT, GIOIA
  Di Castelli-Sirtori-Frigerio
  Durata 80 minuti
   
 

La Lisetta e il Carletto, inn duu spos che gann per tanti ann, un matrimoni piuttost soddisfacent, come la dis le, ma da un po' de ann, le, l'è minga tropp soddisfada per come proceden certi robb. Ma da un po’ de mes… el scior Carletto el se ingegna a cata' foeura de soluzion per contenta' la sua miee, che nissun de vialter se immaginaria. Quella commedia chi la podara' anca vess util a un quaidun e a bon cunt, la sarà divertent per tutti.
Regia di Gianluca Frigerio. Con Francesca Castelli e Ivan Sirtori

   
   
   
   
   
   
   
 
Dal 13 Novembre al 11 Dicembre
  EL DELITT DE VIMERCAA
Di Castelli-Sirtori-Frigerio
  Durata 100 minuti
   
 

Quest chi, l'è un argoment ch'el se tratta quasi mai, nel teater Milanes, a l'è minga una comedia comica, allegra, de quei che te fan pensa a nagott, ma l'è un bel giald che el te tegn li, taca' a la cadrega, dai tint scur, doe' se spara e doe' tutt fan di intrigh e conten un sacc de bosii, per minga anda' in galera. Insci el pubblic el se metterà insema a l'ispettor Fontana, a indaga' per scopri' chi l'è, che l'ha coppa' quell'omm meschin e violent ch'el se ciama Riccardo Fiameni. Poeu alla fin, se vedara' che la soluzion, la sara' propi diversa da quell che tutt s'aspettarien...
Regia di Gianluca Frigerio. Con la compagnia “I Milanes a Milan”

   
   
   
   
   
   
   
   
 
Annullato per emergenza sanitaria
  ATMOSFERA D’OSTERIA
Di e Con i “Tri Perdù”
  Durata 90 minuti
   
 

L'odor del fümeri, el profüm del vin, el vosá dii giugador dii cart, canzon vosá a rompess el goss... l'atmosfera dii vecc osterii che la torna in teater...
Il gruppo si esibisce regolarmente a Milano e provincia intrattenendo il pubblico con un repertorio in grado di coniugare l'aspetto più scanzonato, brioso e ironico della tradizione milanese d'osteria con la nostalgia e la riflessività dei brani d'autore più raffinati

   
   
   
   
   
   
   
   
 
Va in scena SOLO Sabato 12 e 19 marzo Ore 16.00
  ME RACCOMANDI…DOMA’ NUMM TRI
Di Antonio Vignale
  Durata 90 minuti
   
 

La toseta la diventa granda, e sücced che on bel dì bisogna invidà el moros a fass cognoss dala mamma; ma domà lé, me racomandi, perché se gira in cà anca la nonna, podaria sücced on bel gibileri… meno mal che ghè la visina de cà e el portinar, inscì premuros…
Regia di Bruno Volpon. Con la compagnia “L’è bel e fada”

   
   
   
   
   
   
   
   
 
Dal 26 Marzo al 9 Aprile
  PRONTA CASSA
Di Guido Bertini
  Durata 110 minuti
   
 

La commedia l'è ambientada denter la hall de on albergo de lusso, con duu camerer che fann propi de tutt e hinn pien de premur, con on vecc professor che l’insegna a on alliev, anca lu’ on poo avanti cont i ann, la manera de conquista’ i donn… se incontren di client particolar o caratteristich. Ve lassi indovina’ come la va’ a finì!
Regia di Felice Forcella. Con la compagnia “Politeatro”

   
   
   
   
   
   
   
   
 
Dal 30 Aprile al 28 Maggio
  L’ULTIM GUERRIER
Di Castelli-Sirtori-Frigerio
  Durata 90 minuti
   
 

Di creativ person che stann in una vegia ca' de ringhera, ne cumbinen de tut i culur, per impedì al padrun de vendela. Stann trop ben lì e voeuren propi minga rassegnass a saras su in d'un apartanent indue pudarissen pu' cicciara' e fa rebelot fra de lur tut el di. Ghe riessaran? E me l'è che farann? Se ne veden de tutt i color, se parla doma' in milanes, se mantegnen i bei abitudin e... se riparen i ricord.
Regia di Gianluca Frigerio. Con la compagnia “I Milanes a Milan”

   
   
   
   
   
   
   
   

TEATRO RAGAZZI (4-9 ANNI)

GIOVEDì ORE 17.30
INGRESSO EURO 4,00 ADULTI E BAMBINI
Tutti gli spettacoli sono per la regia di e con Gianluca Frigerio e Ciro Cipriano
anche in scena insieme alla compagnia “Miclò” del teatro Caboto
Durata poco più di un’ora

Da Giovedì 11 Novembre a Giovedì 9 Dicembre
  LE FAVOLE DEL BAULE
  5 favole per 5 giovedì, ogni giovedì una favola diversa
   
  Giovedi 11 Novembre
PINO LO SPAZZACAMINO

Pino si occupa di pulire i camini sui tetti. Un giorno incontra una candida colombina e un gatto polentone. I tre decidono di diventare amici e iniziano così la loro straordinaria avventura.

Giovedì 18 Novembre
IL FANTASMA MARGHERITA

Due fratelli chiamano lo stregone Agliosma, famoso per il suo alito molto profumato, perche liberi la loro casa da un fantasma molto ma molto dispettoso.

Giovedì 25 Novembre
LA MAGICA POZIONE

Il mago Belfo vende un filtro magico a Giacomino ed a Oleandrina. I due ingenui bevono la preziosa pozione sicuri così di veder realizzati i propri desideri. Ben presto però…

Giovedì 2 e 9 Dicembre
LO YETI BALLERINO

Il telegiornale ha detto che sulle alte montagne innevate si aggira un animale strano, l’ultimo esemplare della sua specie: uno Yeti. Sarà cattivo e molto pericoloso?
Questa favola è divisa in due puntate. Per due giovedì consecutivi.
Giovedì 2 Dicembre - Prima puntata “Alla ricerca dello Yeti”
Giovedì 9 Dicembre - Seconda puntata “Il segreto della montagna”
   
   
   
   
   
   
   
   
 
LO SPETTACOLO DI ALADINO HA CAMBIATO DATE
SARA' DA GIOVEDI' 17 MARZO A GIOVEDI' 7 APRILE
  ALADINO E LA LAMPADA MAGICA
  La favola di Aladino divisa in 4 magiche puntate, una ogni giovedì, per 4 giovedì
   
  Giovedì 17 Marzo
Prima puntata “Un diamante veramente puro”
Giovedì 24 Marzo
Seconda puntata “Il primo desiderio”
Giovedì 31 Marzo
Terza puntata “La rivincita di Jafar”
Giovedi 7 Aprile
Quarta puntata “Magia e Verità”


Aladino, un ragazzino zuzzurellone, passa tutto il giorno a giocare in strada, incorreggibile e testardo. Un giorno diventa il padrone di una lampada meravigliosa che permette di realizzare tutti i desideri. Ma davvero proprio tutti? Riuscirà Aladino, figlio di un povero sarto, a conquistare la bellissima principessa, figlia del sultano? Quanti e quali pericoli dovrà affrontare il nostro eroe? Ma soprattutto riuscirà a sconfiggere definitivamente le forze del male, senza dire più bugie e dimostrando il proprio vero grande valore?
   
   
   
   
   
   
   
   
 
Lo spettacolo sarà a Novembre 2022
  BIANCANEVE
  Di J. e W. Grimm
   
  La favola divisa in quattro avvincenti puntate, una ogni giovedì, per 4 giovedì.
Prima puntata “Lo specchio magico”
Seconda puntata “I sette nani”
Terza puntata “La mela avvelenata”
Quarta puntata “Il bacio”


Vorrei una bambina bianca come la neve, rossa come il rubino e con i capelli neri come la notte... la chiamerò Biancaneve" Queste le celebri parole che danno l'inizio ad una delle storie più famose e apprezzate dai bambini di tutto il mondo..qui tutta la vicenda viene riproposta in una versione divertente e frizzante, grazie ad un copione rivisitato, così da offrire al pubblico sia i passaggi chiave ed i motivi fondamentali della storia, ma anche una serie di momenti comici e leggeri che contribuiranno a trasportare i bambini all'interno dell'incanto della fiaba.